head

L’ETICHETTA CHE MOSTRA L’IMPATTO AMBIENTALE 
DEI TUOI PRODOTTI

EPD è l’acronimo di Environmental Product Declaration, in Italia Dichiarazione Ambientale di Prodotto. L’etichetta ambientale che attesta l’impatto che un bene ha sull’ambiente durante ogni fase del suo ciclo di vita. 
Si tratta di un documento molto importante, perché basato su studi condotti secondo standard internazionali, che permettono - di conseguenza - di certificare la sostenibilità di un prodotto e, di fatto, il suo valore.

É oggettiva

Le informazioni usate per la sua redazione provengono dallo studio LCA 

È versatile

Favorisce il confronto tra prodotti equivalenti o della stessa categoria

É credibile

Va redatta nel rispetto dei requisiti definiti dalla norma internazionale UNI EN ISO 14025 

Chi ottiene la certificazione può esporre il logo ufficiale EPD

APPROFITTA DEI VANTAGGI: DALLA DICHIARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE

L'ANALISI LCA

Ci occupiamo dell’esecuzione dell’analisi LCA (Life Cycle Assessment), studio necessario per la redazione dell’EPD. 
La metodologia LCA serve a calcolare l’impatto ambientale del prodotto durante ogni fase del suo ciclo di vita. In questa fase vengono considerate variabili come: consumo energetico e materie prime, emissioni atmosferiche, produzione di rifiuti e scarichi in corpi idrici.

Analisi LCA
(Life Cycle Assessment)

Verifica delle Regole di Categoria di Prodotto (PCR)

Redazione della dichiarazione ambientale di prodotto

Redazione rapporto analisi LCA effettuata

Verifica e convalida dei documenti 

Registrazione e pubblicazione dell’EPD

Differenziati dai competitor

Le aziende che conseguono la certificazione EPD si distinguono dalla concorrenza, perché comunicano in modo oggettivo e trasparente l'impatto che i propri prodotti hanno sull'ambiente.

Dimostra la conformità ai requisiti CAM

La certificazione EPD favorisce l’accesso al mercato degli Appalti Verdi per diventare fornitore della PA, e dimostra la conformità ai Criteri Ambientali Minimi, necessaria per aggiudicarsi la commessa.

Orienta i fornitori e i consumatori

L’esposizione del logo EPD fornisce informazioni dettagliate sia ai fornitori, interessati al calcolo dell’impatto ambientale dei prodotti (es. semilavorati), sia ai consumatori attenti ad acquisti sostenibili.

Valorizza il tuo
​​​​​​​brand

La certificazione EPD attesta non solo la sostenibilità dei tuoi prodotti, ma anche l’impegno socio-ambientale dell’organizzazione, che in questo modo potrà accedere e concorrere nei mercati nazionali e internazionali.

DIMOSTRA LA CONFORMITÀ 
AI REQUISITI CAM CON 
LA CERTIFICAZIONE EPD

Certificazione EPD con Tecno

I Criteri Ambientali Minimi (CAM) non sono una certificazione, a differenza dell’EPD. Si tratta di un insieme di regole che le stazioni appaltanti devono rispettare per la scelta degli acquisti verdi, servizi e/o prodotti per la Pubblica Amministrazione. L’obbligo di tenere conto della conformità ai CAM è previsto dal Codice Appalti (D. Lgs. 50/2016) e dal DM dell’11 luglio 2017.

I CAM non esistono solo per l’edilizia. Il Piano d’Azione Nazionale per la sostenibilità ambientale dei consumi della Pubblica Amministrazione impone la conformità ai CAM anche per altri settori: arredi, cancelleria, ristorazione, prodotti tessili e calzature, elettronica, servizi energetici, lavanolo, servizi di gestione degli edifici (es. pulizia), trasporti, gestione dei rifiuti e servizi urbani e del territorio.

Se desideri partecipare a gare d’appalto per la PA devi dimostrare la conformità ai CAM dei tuoi prodotti e/o servizi; puoi farlo conseguendo la certificazione EPD.

Scrivici

OTTIENI LA CERTIFICAZIONE
​​​​​​​REMADE IN ITALY

Certificazione ReMade in Italy con Tecno

La certificazione ReMade in Italy assicura la percentuale di materia riciclata o riutilizzata contenuta in un prodotto, semilavorato o finito. Per ottenerla, bisogna intraprendere una serie di azioni: piano di tracciabilità delle materie e degli step produttivi, controllo sui fornitori e classificazione delle materie in ingresso.

Con la certificazione ReMade in Italy puoi:

  • Dimostrare la conformità dei prodotti ai requisiti CAM e accedere al mercato degli Appalti Verdi
  • Beneficiare di incentivi e sgravi fiscali per l’uso di prodotti affini all’economia circolare (es. plastic tax)
Ottieni con noi la certificazione ReMade in Italy

EPD E REMADE IN ITALY: CHE DIFFERENZA C’É?

Differenze e similitudini tra EPD  e ReMade in Itaky

Certificazione EPD

  • Certifica l’impatto ambientale di un prodotto/servizio, considerando ogni fase del suo ciclo di vita
  • È una certificazione volontaria
  • Ha valenza internazionale
  • Ha una durata pari a 5 anni, ma va revisionata in caso di modifiche al prodotto che generano percentuali di scostamenti ambientali
  • Segue uno schema di certificazione definito dalla norma internazionale UNI EN ISO 14025 (UNI EN 15804 per i prodotti da costruzione)

Certificazione ReMade in Italy

  • Certifica la percentuale di materia riciclata o riusata presente all’interno del prodotto, semilavorato o finito
  • È una certificazione volontaria
  • Vale solo in Italia
  • Ha una durata pari a 3 anni, ma va sottoposta a sorveglianza
    annuale
  • Segue uno schema di certificazione indipendente, definito dalle norme indicate dall’associazione omonima proprietaria

Approfitta della nostra esperienza per certificare i tuoi prodotti e
​​​​​​​accrescere le opportunità di successo

Mettiti in contatto con noi

contact

Ho preso visione dell'informativa sulla Privacy e i termini di utilizzo
Presto il consenso al trattamento dei miei dati per finalità di marketing mediante contatto tradizionale (telefono con operatore, posta)
Presto il consenso al trattamento dei miei dati per finalità di marketing mediante contatto di tipo automatizzato (telefono senza operatore, sms, mms, e-mail, fax)
Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali alle altre società facenti parti del gruppo Tecno, per il trattamento svolto in proprio da parte di queste ultime per le medesime finalità promozionali