head
Carbon Footprint: sostenibilità ambientale e riduzione emissioni CO2

Carbon Footprint: sostenibilità ambientale e riduzione emissioni CO2

21/10/2019

Il Protocollo di Kyoto è stato il primo accordo internazionale finalizzato alla riduzione dei GHG – Greenhouse Gases – per contrastare il cambiamento climatico. Si tratta di gas che, in base al Global Warming Potential, contribuiscono complessivamente al riscaldamento climatico globale.


Fare delle scelte consapevoli ed etiche sotto il profilo ecologico rappresenta per le aziende anche un’occasione per avvicinare i consumatori, sempre più attenti alle tematiche green, al rispetto dell’ambiente.


Efficienza ambientale: come raggiungerla?


Le norme che interessano le aziende dal punto di vista ambientale sono due: la famiglia delle norme ISO 14000 e la ISO 50001. Quest’ultima punta a promuovere le pratiche più efficaci di utilizzo dell’energia per migliorarne la gestione al fine di ridurre le emissioni di gas a effetto serra e raggiungere l’efficienza energetica.


Nello specifico, la ISO 14001 stabilisce i requisiti di un Sistema di Gestione Ambientale e attesta che l’azienda certificata ha un Sistema di Gestione adeguato per tenere sotto controllo l’impatto ambientale delle attività, cercando il miglioramento continuo in modo coerente, efficace, sostenibile.


Cos’è la Carbon footprint?


La Carbon footprint – impronta di carbonio – rappresenta la quantità di emissioni di gas a effetto serra generate nell’intero ciclo di vita di un prodotto/servizio.


La misurazione della Carbon footprint di un prodotto richiede l’individuazione e la quantificazione delle emissioni derivanti dall’estrazione e la trasformazione delle materie prime, dall’energia utilizzata, dalle fasi di produzione, distribuzione, uso e smaltimento del prodotto.


La Carbon footprint di un’Oìorganizzazione, invece, si può calcolare realizzando un inventario delle emissioni di gas serra, con riferimento annuale, per capire quanto e in quali attività o settori è presente l’impronta di carbonio, così da poterla ridurre o eliminare.


National System e Inventario nazionale di GHG


L’inventario nazionale – pubblicato ogni anno sul sito UNFCCC, United Nations Climate Change – riporta gli assorbimenti e le emissioni connesse con le attività umane, includendo i gas serra ad effetto diretto, indiretto e indiretto da consumo energetico. Sono espressi in termini di CO2 eq utilizzando i valori di Global Warming Potential in rapporto al potenziale di anidride carbonica – CO2.


Lo scopo dell’Inventario è fare una stima delle emissioni, comparando i comportamenti di tutti i Paesi che partecipano alla Convenzione, per definire misure in grado di ridurre le emissioni di gas serra e generare un report con le metodologie utilizzate.


ISO 14067: la norma che calcola l’impronta di carbonio


La norma internazionale ISO 14067 – Greenhouse Gases, Carbon Footprint of products – specifica i principi e le linee guida per la quantificazione e la comunicazione dell’impronta di carbonio di un prodotto, occupandosi del climate change. Aiuta a considerare quali sono i fattori e le attività che producono maggior impatto sulla carbon footprint così che si possa ridurre.


Il calcolo della carbon footprint di un prodotto viene eseguito utilizzando l’LCA – Life Cycle Assesment, secondo lo Standard ISO 14044.


Carbon Management: raggiungere la carbon neutrality


Con Carbon Management si intende la gestione delle emissioni CO2 e gas a effetto serra. Identificare e misurare l’impatto sul clima è la base di ogni strategia, per poter attuare interventi di riduzione delle emissioni, integrando ad esempio misure di carbon neutrality – zero emissioni – quali l’utilizzo di energie da fonti rinnovabili.


ISO 14064 e EMAS: controllo delle emissioni ed efficienza ambientale


Le emissioni di GHG costituiscono circa il 50% degli impatti ambientali umani. Ecco perché, nel tempo, sono state attivate delle misure volontarie per le aziende, così che queste potessero contenere le proprie emissioni di gas serra.


La ISO 14064 – relativa a emissioni ed assorbimenti dei gas ad effetto serra – è suddivisa in 3 parti, che rispettivamente si occupano di quantificazione e rendicontazione, riduzione ed assorbimento, validazione e verifica.


Le 3 parti della norma ISO 14064:

  • 14064-1: progetta, sviluppa e gestisce gli inventari di GHG a livello di Organizzazione; un’impresa, ad esempio, con l’utilizzo di questa norma può calcolare la propria impronta di carbonio in riferimento ai siti produttivi, un’installazione, un cantiere, etc.;
  • 14064-2: comprende la misurazione dei progetti relativi ai gas serra; fornisce una guida alla quantificazione, al monitoraggio e alla comunicazione di attività volte a ridurre o eliminare le emissioni;
  • 14064-3: descrive il processo di validazione e verifica delle dichiarazioni relative alle emissioni di gas serra delle Organizzazioni.


Eco-Management and Audit Scheme


L’EMAS – Sistema di Eco-gestione e Audit – è un sistema che consente la registrazione alle aziende che vogliono valutare e migliorare la loro efficienza ambientale, monitorando costantemente l’impatto ambientale riducendo costi di produzione e consumo.

Rappresenta il riconoscimento ufficiale europeo per performance ambientali di eccellenza.


Sviluppo sostenibile ambientale: dalla coscienza individuale a quella globale


Adottare un pensiero ecologico consapevole è necessario per il raggiungimento della sostenibilità ambientale, prima di ogni certificazione. Un obiettivo raggiungibile con politiche e strategie, prima individuali poi globali, al fine di ottenere un’economia a basso impatto di emissioni di gas serra.


Contattaci subito per avviare l’iter di certificazione carbon footprint con un team esperto.

ARTICOLI CORRELATI

Mettiti in contatto con noi

contact

Ho preso visione dell'informativa sulla Privacy e i termini di utilizzo
Presto il consenso al trattamento dei miei dati per finalità di marketing mediante contatto tradizionale (telefono con operatore, posta)
Presto il consenso al trattamento dei miei dati per finalità di marketing mediante contatto di tipo automatizzato (telefono senza operatore, sms, mms, e-mail, fax)
Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali alle altre società facenti parti del gruppo Tecno, per il trattamento svolto in proprio da parte di queste ultime per le medesime finalità promozionali