Obbligo diagnosi energetica per energivori e grandi imprese

Energy News
Vi segnaliamo la pubblicazione del Decreto legislativo 4 luglio 2014 n.102 che introduce per gli energivori e le grandi imprese, l’obbligo di Diagnosi Energetica o adozione di sistemi di gestione conformi alle Norme ISO50001 da eseguire entro il 05.12.2015, e successivamente ogni 4 anni.

Le imprese soggette ad obbligo sono:
  • Imprese a forte consumo di energia (Energivori* secondo ex DL 83/2012, DM 05.04.2013) indipendentemente dalla loro dimensione;
    *Sono imprese a forte consumo di energia, ex DL 83/2012, le imprese per le quali, nell'annualità di riferimento, si sono verificate entrambe le seguenti condizioni:
    a) abbiano utilizzato, per lo svolgimento della propria attività, almeno 2,4 GWh di energia elettrica oppure almeno 2,4 GWh di energia diversa dall'elettrica;
    b) il rapporto tra il costo effettivo del quantitativo complessivo dell'energia utilizzata per lo svolgimento della propria attività, determinato ai sensi dell'articolo 4, e il valore del fatturato, determinato ai sensi dell'articolo 5, non sia risultato inferiore al 3%.
  • Grandi Imprese
    (imprese che occupino più di 250 persone o il cui fatturato annuo superi i 50 Milioni di Euro e il cui bilancio annuo superi i 43 milioni di Euro);
I soggetti che possono eseguire tali diagnosi presso le imprese soggette ad obbligo sono:
  • ESCo certificate UNI CEI 11352
  • Esperti in gestione energia EGE certificati UNI CEI 11339
  • Auditor Energetico –Figura prevista ma non ancora normata e pertanto, al momento, non esistente
Ci sono sanzioni previste dal Legislatore che vanno dai 4.000 ai 40.000 Euro.
La Tecno Srl certificata Esco dal 2005 nell’ambito dei servizi a valore aggiunto per l’efficienza energetica e con una esperienza consolidata nella realizzazione di Diagnosi Energetiche  ad oggi sta fornendo supporto ai clienti del Gruppo nella realizzazione degli Audit oggetto dell’obbligo.
La nostra proposta prevede, inoltre, la possibilità di concretizzare le opportunità individuate attraverso formule contrattuali che prevedono l’eventuale finanziamento degli interventi da parte di Yousave stessa (Energy Performance Contract) e la condivisione dei risparmi conseguiti.

Siamo pertanto a disposizione per supportarvi nella verifica dell’obbligo normativo e qualora ricadeste all’interno di una delle due categorie previste dal Decreto ci rendiamo disponibili, in qualità di soggetto accreditato, a formularVi una proposta per le attività previste nel decreto stesso.

Qualora abbiate necessità di ulteriori informazioni ed in caso di interesse per la realizzazione della diagnosi energetica non esitate a contattarci tramite il numero verde 
800 128 047 o tramite la pagina contattaci.

Obbligo diagnosi energetica per energivori e grandi imprese
Numero Verde Gratuito

800 128 047


Lun. - Ven. | 09:00 - 18:00